LA TUA POLEMICA NEL BLOG?

Prenota il tuo spazio qui. INFO

venerdì 13 luglio 2018

Un primo Consiglio comunale sui generis bloccato nelle procedure e dalle formalità.

Per il sindaco Leonardo Latini e' stata un' ouverture di passione tra perplessità e presa di coscienza.

Discorso autorevole e d'impatto, per il nuovo sindaco Latini, un giuramento nel segno dell'identità e un messaggio ad una città che ha bisogno di ritrovare una collocazione, una dimensione in un segnale di cambiamento.

Il Segretario Aronica incalzato a piu' riprese e' stato bravo a reggere il confronto e a rispondere punto su punto alle molteplici obiezioni.
Garante e istituzionale allo stesso tempo e' riuscito a sbollentire la patata bollente lasciata in mano al consigliere anziano Emanuele Fiorini.

Il Consiglio si e' concluso nel tardissimo pomeriggio rispettando tutti gli adempimenti all'infuori dell'elezione del Presidente del Consiglio comunale.

Per l'investitura di Francesco Ferranti e' probabile che la fumata bianca arriverà nella terza votazione.

Il Consiglio di domani e' stato rinviato, si rimane in attesa della prossima convocazione.
Reazioni:

0 commenti inseriti:

Posta un commento

Commenta la polemica....

ranktrackr.net