LA TUA POLEMICA NEL BLOG?

Prenota il tuo spazio qui. INFO

domenica 10 febbraio 2019

La memoria deve essere condivisa e non ci devono essere letture ideologiche. Il Giorno del Ricordo riporta alla memoria una tragedia umana e nazionale. "Con la riflessione possono scaturire una passione civile e politica evitando la reiterazione di eventi drammatici e di una violenza ingiustificabile". Sono le parole espresse dal sindaco di Terni, Leonardo latini, durante la cerimonia che si è svolta in via Vittime delle Foibe dove è stata deposta una corona d'alloro. 
Presenti  il Prefetto, Paolo De Biagi e autorità civili e militari. 

In occasione del Giorno del Ricordo, questo pomeriggio Palazzo Spada, lato piazza Europa, è stato illuminato di bianco, di rosso e di verde con la diffusione delle note dell'inno nazionale. Presenti alcuni assessori della Giunta comunale di Terni




Reazioni:

0 commenti inseriti:

Posta un commento

Commenta la polemica....

ranktrackr.net