LA TUA POLEMICA NEL BLOG?

Prenota il tuo spazio qui. INFO

martedì 24 ottobre 2017

Il Pampepato, classico dolce natalizio ternano, verso il riconoscimento europeo I.G.P. ossia Indicazione Geografica Protetta. 

Per raggiungere questo rilevante obiettivo 20 fra i più importanti produttori di quello che è considerato uno dei più noti prodotti della nostra provincia, hanno dato vita al gruppo promotore “Produttori Pampepato di Terni” presieduto da Ivana Fernetti. 

Si tratta di un gruppo aperto a tutti, costituito con atto pubblico dinanzi al Notaio Vincenzo Clericò e nel suo studio è depositata la ricetta del Pampepato su cui il gruppo lavorerà per trovare “la vera ricetta” da portare al ministero; ricetta depositata dall’Accademia della cucina, a firma del di Guido Schiaroli e di cui Luciano Clericò fu promotore. 

E dopo la costituzione del gruppo è stata firmata la Convenzione fra i soggetti promotori del progetto: la Camera di Commercio farà da cabina di regia dei lavori; la Confartigianato Terni si occuperà del coordinamento del gruppo di produttori; la Coldiretti Umbria collaborerà alla redazione della documentazione necessaria per la certificazione; il Parco 3A, come partner tecnico, fornirà assistenza nella definizione delle linee guida. 
Il Pampepato è una risorsa economica, gastronomica, turistica e culturale in grado di integrare concretamente il reddito dei produttori e incentivare lo sviluppo del nostro territorio.

Reazioni:

0 commenti inseriti:

Posta un commento

Commenta la polemica....

ranktrackr.net